Come si ottiene il 100 per 100 di punteggio su Pagespeed Insights

Semplici suggerimenti per portare punteggio del tuo sito web a 100

Usa un hosting affidabile

Se si fa una gara di velocità il "motore" del nostro sito web è il server e possiamo preoccuparci di tutti gli accessori anche nel minimo dettaglio, ma se il motore non è performante sarà difficile vincere la gara.

Utilizza codice pulito

Dietro ad ogni sitoweb c’è una grande quantità di righe di codice HTML, CSS e Javascript. La scrittura di questo codice deve essere corretta rispettando la sintassi, riducendo al minimo essenziale le chiamate a risorse esterne.

Affidati ad esperti

Puoi costruire il tuo sito web da solo, puoi usare un servizio free, ma se utilizzi il sito per il tuo business e vuoi ottenere efficacia e prestazioni l'unica soluzione è affidarsi ad esperti, ed assicurarsi che lo siano veramente.

Vuoi ottenere le massime prestazioni dal tuo sito Web

Chiedi a un esperto!

Suggerimenti

Presta attenzione alla velocità

La velocità del tuo sito Web è un fattore cruciale e fondamentale anche per la SEO (Search Engine Optimization). Quindi, devi tenere conto di come i temi html e i plug-in Javascript, insieme ad altre integrazioni, influiscono sulla velocità del tuo sito. e se usi un CMS per costruire il tuo sito, ad esempio Wordpress, fai molta attenzione a quali templates e plugin inserisci nel tuo sito. Investi in un servizio di hosting affidabile, tanto migliore e non condiviso è il server, quanto più performante sara il tuo sito web. Perciò, cerca di capire quale hosting stai acquistando e fai i tuoi confronti prima di scegliere ricordandoti che questa è una parte importante del tuo business.

Dai importanza ai contenuti "visibili"

Non appena un visitatore arriva sulla prima o su una pagina del tuo sito web, vedrà un contenuto senza effettuare nessuno scrolling. Questo è il contenuto meglio conosciuto come "above the fold" e dovrebbe caricarsi in modo velocissimo in modo da tenere inchiodati i visitatori nella tua pagina e Google lo considera come fondamentale perchè fa parte della prima user experience che l'utente affronta. Quindi è importante che il tuo HTML presenti il contenuto della tua pagina web prima di presentare qualsiasi altra cosa. Per ottenere questo risultato è necessario caricari i contenuti critici "above the fold" prima di ogni altra cosa.

Javascript e CSS in linea

Il modo più importante per migliorare la velocità di caricamento della pagina consiste nel caricare le risorse CSS o JS dopo il contenuto. Per fare questa operazione dovresti inserire il tuo codice CSS e JavaScript “in linea” invece di usare i file .css e .js. Questo vuol dire eliminare il “blocco di rendering”, e contribuisce sicuramente a migliorare la velocità di caricamento della pagina.

Compressione

Una cosa essenziale è comprimere i files prima di inviarli tramite server e questo aumenterà sicuramente velocità e prestazioni del tuo sito web. GZip è lo strumento che serve. Questa operazione deve essere effettuata dal tuo hosting, pertanto assicurati che sia in grado di fornirti questo semplice, ma utilissimo servizio per aumentare le prestazioni del tuo sito.

Minificazione del codice

Riuscire a rendere il tuo codice sorgente più compatto, vuol dire tendere ad avere una maggiore velocità del sito web. Per fare Questo bisogna effettivamente rimuovere tutto ciò che non è necessario, tipo spazi bianchi, linee vuote a capo, anche i commenti nel codice, nonchè usare una formattazione precisa e non rindondante. Minificare è un'operazione fondamentale per creare una versione più piccola, compressa e veloce per il tuo server. Si possono effettivamente trovare in rete molteplici utilities che possono minificare sia HTML che Javascript e/o CSS. Se usi dei CMS probabilmente avrai bisogno di plugin per fare questa operazione.

Browser Caching

Il browser che sia Chrome, Edge o Mozilla o qualsiasi altro, ogni volta che visiti un sito web, memorizza il download della pagina, sia HTML, CSS, JavaScript e/o immagini nella cache locale. Questo semplifica il caricamento del tuo sito Web al successivo accesso dallo stesso browser e quindi riduce i ritardi che si verificano a causa del rendering della pagina web. In pratica, se viene implementata la memorizzazione nella cache del browser, il tuo sito web viene caricato più velocemente. Anche questo viene fatto dal servizio di hosting. Nei CMS come Wordpress è una operazione possibile tramite l'installazione di un plug-in per il Caching sul tuo sito, se ne possono trovare molti con diverse opzioni interessanti.

Card image

Marco Brughi


Chiedi un test per il tuo sito web: